È qui la festa? Tutti gli appuntamenti dei Winter cider festival

Che inverno sarebbe senza il sidro? Servito caldo, anzi fumante, arricchito di spezie e all’aroma di agrumi, il sidro - in Inghilterra prima di tutto ma anche in Australia e in Usa – è sinonimo di stagione fredda tanto quanto di quella calda. Anzi, a ben guardare ogni scusa sembra buona per degustarlo: si inizia dai raccolti autunnali, tradizionalmente salutati con riti che prevedono l’apertura delle prime bottiglie di sidro, per proseguire con l’inverno che si festeggia con il Winter cider festival di Bristol. Ma ci sono da celebrare poi anche la fioritura primaverile dei meli accompagnata sempre da tipici festival e, per finire, c’è la festa di chiusura dell’estate, di ascendenza antichissima (pagana), che vede sempre protagonista il sidro, adatto a tutti i riti beneauguranti del caso.

Winter cider festival di Bristol

Il Winter cider festival di Bristol, che prenderà vita il 30 e il 31 gennaio 2015, fiorisce in un retroscena particolarmente favorevole alla cultura del bere: siamo nella zona orientale dell’Inghilterra, nella contea omonima incastonata fra il Somerset e il Glouchestershire, già intimamente legate al sidro e soprattutto ricolme di meleti; vicina, inoltre, all’Herefordshire, altra patria storica della bevanda. Bristol insomma è il luogo ideale per salutare il nuovo anno ricordando, fra le altre tradizioni, anche il Wassailing, un rito tipicamente inglese che porta ancora oggi nei campi, nonostante il gelo di gennaio, folti gruppi di persone che danzano intorno ai meli, intonano antichi canti e brindano con il sidro. Per una buona fioritura si farebbe questo e altro.

Altri winter festival

Ma i festival dell’inverno inglese non finiscono certo a Bristol. Un’altra cittadina pronta ad accogliere la folla festosa di amanti del sidro è Bath, non lontana da Bristol. Anche qui, ci si prepara a salutare il buio inverno a suon di sidro e di perry accompagnati da salsicce, piatti di formaggio e carni arrosto. L’appuntamento è il 14 e il 15 febbraio 2015. Non sarà da meno Chelmsford, nell’Essex, dove dal 18 al 21 febbraio si svolge un festival del sidro e della birra; né Manchester con il suo (dal 21 al 24 gennaio) “Beer and cider festival” che, dopo il successo dell’anno precedente, ha ordinato più di 60mila pinte da offrire, per non rischiare di rimanere a secco.

Photo credits: Magic Foundry

Lascia un commento

(*) Campi obbligatori
twitter facebook pinterest storify youtube rss