I cocktail al sidro per l’autunno

I carrelli della spesa, in autunno, si riempiono dei prodotti di stagione come la zucca, le castagne, le mele, i cachi, i fichi, le melegrane, le arance, i pompelmi, i limoni e molte altre delizie. Tutte dai sapori e dagli aromi inconfondibili che non servono solo come pietanze: perché non utilizzarli infatti anche per il momento del cocktail? In questo periodo dell’anno più che mai la piacevole abitudine di una bevanda al tramonto può arricchirsi di profumo e colore, grazie anche al sidro che ben si presta a essere aromatizzato.

Un cocktail d’autunno… famoso

Fra i cocktail di stagione ce n’è uno che spicca e che va di moda a New York, dove è proposto in tutti i club più esclusivi, l’Alien Comic. Il ristorante Pearl & Ash lo interpreta così: si parte dai classici ingredienti che sono lo sciroppo di succo di mela, sherry, vermouth, sidro, succo di limone e ghiaccio. Lo sciroppo però va fatto a mano, sul momento, a partire da mele freschissime, possibilmente appena colte, da cui estrarre il succo che viene infine fatto bollire assieme allo zucchero. Dopo aver pensato allo sciroppo, si possono unire 15 ml di vermouth, 15 ml di sherry, 15 ml dello sciroppo appena fatto, 15 ml di succo di limone appena spremuto e infine 40 generosi ml di sidro, meglio se dolce. Un po’ di ghiaccio e il cocktail è servito.

Fra noce moscata, vaniglia e altri profumi d’autunno

Ma fra i più famosi e adatti alla stagione c’è una lotta senza quartiere: in quanto a bontà, infatti, lo Smoking vanilla apple non è da meno. Come si prepara? Con 40 ml di tequila, sidro, noce moscata e due bastoncini di vaniglia per guarnire la bevanda.
Nome simile ma ricetta diversa per lo Smokin’ apple, da preparare unendo con generosa fantasia i più disparati e ottobrini ingredienti: 60 ml di whisky, 45 ml di succo di mela appena pressata, 2 fichi freschi, 3 foglie di salvia, 20 ml di succo di limone e 15 ml di sciroppo semplice. Shakerare, guarnire con le foglie di salvia e servire.

Il cocktail alla zucca

Per Halloween o per semplice sfizio: a chi piace la zucca piacerà anche questo cocktail tutto autunnale. Si prendono 400 g di zucchero di canna, 4 bastoncini di cannella, 800 g di zucca cotta e ridotta in purea, 2 lime, rum. Poi si versano lo zucchero e la cannella in 3 litri di acqua e si fanno bollire. Al momento dell’ebollizione si uniscono la purea di zucca e la scorza dei lime (attenzione a escludere la parte bianca). Trascorsi 15 minuti si spegne il fuoco e si lascia raffreddare. Il preparato va poi filtrato e messo in frigorifero. Al momento di servire si aggiunge rum a piacere e le stecche di cannella.

Photo credits: Jessica and Lon Binder

Lascia un commento

(*) Campi obbligatori
twitter facebook pinterest storify youtube rss